Procedura aperta per l’affidamento dei lavori di realizzazione dell’impianto di pubblica illuminazione delle strade a servizio dell’area ind.le di Termini Imerese

AVVISO DI GARA ESPERITA

Si da avviso che i lavori di realizzazione dell’impianto di pubblica illuminazione delle strade a servizio dell’area industriale di Termini Imerese con sistemi innovativi e opere di manutenzione correlate – ADP Termini Imerese C.U.P. C61H14000200002 – CIG 597312068D, dell’importo complessivo di € 3.586.545,58, sono stati affidati con procedura aperta ed criterio di aggiudicazione del prezzo più basso inferiore di quello a base di gara, ai sensi dell’art. 82 comma 2, lettera a) del codice dei contratti pubblici e dell’art. 19 comma 1, lettera a) della L.R.12/2011, all’ATI Impresa C & P.Srl – AVENI srl, con sede a Barcellona P.G.. Ribasso offerto: 37,0333%. Imprese partecipanti: 96; Ammesse: 87; Escluse: 9. Aggiudicazione provvisoria del 21/05/2015; giusti Verbali dell’U.R.E.G.A. (Ufficio Reg.le per l’espletamento Gare Appalti pubblici) sez. prov.le di Palermo, integralmente pubblicati sul sito internet www.irsapsicilia.it.

Il R.U. P. Ing. Piero Reina

Visto: Il Vice Direttore Generale IRSAP – Dr. Ferdinando Scillia

La documentazione di gara è consultabile e scaricabile al seguente link: bando di gara, disciplinare, modulistica, capitolato speciale d'appalto, allegati tecnici - VERBALI DI GARA.

 

___________________________________________

 

AVVISO PUBBLICO

L’IRSAP indice gara, con procedura aperta, per l’affidamento dei lavori di realizzazione dell’impianto di pubblica illuminazione delle strade a servizio dell’area ind.le di Termini Imerese-C.U.P. C61H14000200002 - CIG 597312068D.

L’importo complessivo dell’appalto è di €. 3.586.545,58, inclusi i costi e gli oneri per la sicurezza, di €. 133.594,01, e quelli della manodopera, di €. 757.230,66. Categorie richieste: OG10 class. IV e OG3 class. III bis.  

La gara sarà espletata dall’U.R.E.G.A. (Ufficio Reg.le per l’espletamento Gare Appalti pubblici), Sez.Provinciale di Palermo, l’11/03/2015, alle ore 9,00.

Le domande di partecipazione alla gara dovranno pervenire all’U.R.E.G.A., Sezione Provinciale di Palermo, Via Camillo Camilliani, 87, 90145 Palermo, entro e non oltre le ore 13,00 del giorno 06/03/2015.

L’aggiudicazione sarà effettuata con il criterio del prezzo più basso inferiore di quello a base di gara, ai sensi dell’art. 82 comma 2, lettera a) del codice dei contratti pubblici e dell’art. 19 comma 1, lettera a) della L.R.12/2011.

La documentazione di gara è consultabile e scaricabile al seguente link: bando di gara, disciplinare, modulistica, capitolato speciale d'appalto, allegati tecnici - VERBALI DI GARA.

L’estratto del bando di gara è pubblicato sulla gazzetta ufficiale della Regione Siciliana - parte II - n. 4 del 23.01.2015.

Il Responsabile del Procedimento: Ing. Piero Reina.

Il Dirigente dell’Ufficio Unico Gare (Giuseppe Cefalù)

Assegnazione dei rustici nelle aree industriali di Palermo

Consorzio per le Aree di Sviluppo Industriale della Provincia di Palermo in Liquidazione Gestione Separata IRSAP

 

AVVISO PUBBLICO

Criteri pr la formazione delle graduatorie per l’assegnazione dei rustici negli agglomerati consortili, nonché il relativo modulo per la presentazione delle istanze e della relativa documentazione.

 

Con determinazione dirigenziale n. 141 del 3-6-2002 sono stati approvati i criteri per la formazione delle graduatorie per l’assegnazione dei rustici negli agglomerati consortili, Le istanze verranno accolte qualora perverranno agli uffici del Consorzio ASI di Palermo in liquidazione – Gestione Separata Irsap , via Enrico Ferruzza n. 5, 90124 Palermo o via pec (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.) entro 30 giorni dalla pubblicazione dei criteri di formazione delle graduatorie di cui alla determinazione dirigenziale n. 141/2002, avvenuta in data 25.03-2015.

Le successive nuove istanze o quelle di conferma per le imprese già incluse nelle precedenti graduatorie e non soddisfatte con l’assegnazione del o dei rustici richiesti, dovranno pervenire entro la scadenza dei bimestri successivi, decorrenti dal 25-4-2015.

Allegati:

1) Modulo di richiesta assegnazione rustico per uso artigianale - industriale;

2) Determina Dirigenziale n. 141 del 3.06.2002.

 

Il Dirigente responsabile (dott. Antonino Montalbano)

Procedura aperta affidamento servizio di monitoraggio, gestione e manutenzione impianto di depurazione acque reflue a servizio dei comuni di Carini, Capaci, Torretta, Isola delle Femmine e agglomerato industriale di Carini - anno 2015

Avviso pubblico per selezione componenti Organismo Indipendente di Valutazione dell'IRSAP - Pubblicata la relazione con l'esito finale

E' stata completata l'attività istruttoria relativa all'avviso di cui all'oggetto. Tutta la documentazione è stata trasmessa al Consiglio di -amministrazione dell'IRSAP.

freccia IRSAP Relazione, con esito finale, completa di allegati
freccia IRSAP Curricula dei candidati

Grave lutto all'IRSAP

Il Presidente, i Componenti del Consiglio di Amministrazione ed il Personale dell’Istituto Regionale per lo Sviluppo delle Attività Produttive esprimono il loro cordoglio per la grave ed inaspettata perdita del Direttore Generale dell’Istituto, dott. Giuseppe Francesco Barbera, uomo di indiscusse e apprezzate qualità umane e professionali.

 

AVVISO AL PUBBLICO

Si comunica all'utenza che a causa di un improvviso lutto che ha colpito l'IRSAP, in occasione dei funerali del compianto dott. Giuseppe Francesco Barbera, Direttore Generale dell'Istituto, tutti gli uffici IRSAP rimarranno chiusi al pubblico nella mattinata di martedi 11/11/2014. Pertanto i previsti colloqui per la selezione dei componenti dell'O.I.V. fissati per la mattinata dell'11/11/2014 sono rinviati al pomeriggio secondo l'allegato calendario.

Nuovo calendario colloqui

 

Avviso pubblico per la selezione dei soggetti da nominare quali componenti dell'O.I.V. - Differimento diario colloqui.

Si comunica che i previsti colloqui relativi all’avviso pubblico in intestazione, per esigenze organizzative dell’ufficio sono rinviati di una settimana.

Clicca qui per il nuovo calendario.

Uffici periferici

PALERMO

PALERMO

comprende gli agglomerati Industriali di: - Termini Imerese - Carini - la zona Regionale...

CALTANISSETTA

CALTANISSETTA

Comprende gli agglomerati di: Caltanissetta Calderaro San CAtaldo Scalo Grottadacqua SS 640...

ENNA

ENNA

L'agglomerato di Dittaino consta di un area di circa 300 ettari, 100 dei quali già occupati da...

AGRIGENTO

AGRIGENTO

Comprende gli agglomerati di : 1)Aragona-Favara; 2) Ravanusa - Area del salso; 3)...

GELA

GELA

Il Consorzio di Gela ha la propria sede all'interno dell'agglomerato industriale di Gela...

TRAPANI

TRAPANI

L'Ufficio Periferico di Trapani ha sede proprio nella zona industriale della città e gli...

CATANIA

CATANIA

Comprende gli agglomenrati di: - - - -

CALTAGIRONE

CALTAGIRONE

Il Consorzio per l’A.S.I. del Calatino attualmente gestisce n.2 agglomerati industriali...

  • PALERMO

  • CALTANISSETTA

  • ENNA

  • AGRIGENTO

  • GELA

  • TRAPANI

  • CATANIA

  • CALTAGIRONE