Rimodulazione criterio relativo al calcolo del canone fognario Gestione Separata di Caltanissetta

Con determinazione del D.G. n. 42/cl del 4 Giugno 2014 è stato rimodulato il criterio relativo al calcolo del canone fognario richiesto alle aziende operanti negli agglomerati industriali di Caltanissetta "Calderaro" e di San Cataldo Scalo.

La presente pubblicazione ha valore di notifica per tutte le aziende interessate.

La determina è pubblicata nella sezione Gestione separata -  Caltanissetta - Amministrazione trasparente - provvedimenti amministrativi - determine.

Uffici periferici

PALERMO

PALERMO

Il Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale della provincia di Palermo è stato costituito con...

CALTANISSETTA

CALTANISSETTA

Lo Statuto dell’Ente – deliberato dal commissario straordinario, insediatosi il 21 dicembre 2012,...

ENNA

ENNA

Il Consorzio svolge un'azione di promozione e assistenza alle imprese insediate o che intendono...

AGRIGENTO

AGRIGENTO

L'ufficio periferico di Agrigento è un ente di diritto pubblico non economico, istituito con D.P....

GELA

GELA

Il Consorzio per l'Area di Sviluppo Industriale di Gela è un Ente di diritto pubblico non...

TRAPANI

TRAPANI

Il Consorzio di Trapani gestisce le aree destinate alla realizzazione degli agglomerati e degli...

CATANIA

CATANIA

Con L.R. n.8 del 12 gennaio 2012 è stato costituito l'Istituto Regionale per lo Sviluppo delle...

CALTAGIRONE

CALTAGIRONE

Il Consorzio per l’A.S.I. del Calatino attualmente gestisce n.2 agglomerati industriali...

  • PALERMO

  • CALTANISSETTA

  • ENNA

  • AGRIGENTO

  • GELA

  • TRAPANI

  • CATANIA

  • CALTAGIRONE